Il Birrificio Artigianale 24 Baroni è una nuova e dinamica realtà siciliana,  nell'ambito della produzione di birre artigianali. Sorge in un meraviglioso territorio collinare a Nicosia piccolo Comune dei Nebrodi, nell'entroterra Siciliano, esso godeva in tempi passati di un certo benessere che traeva soprattutto dalla produzione di frumento, ma anche dall'allevamento di bestiame e dal commercio, ma tale benessere era proprio soprattutto dei baroni e degli altri nobili, che possedevano la quasi totalità di terre, quindi la principale fonte di ricchezza e proprio a Nicosia si contavano 24 Casate Baronali, da qui il nome del birrificio. Seguendo i metodi tradizionali dell’alta fermentazione e della rifermentazione in bottiglia, la birra è prodotta utilizzando cereali maltati, luppolo pregiato prodotto in parte all'interno dell'azienda agricola e lieviti selezionati. Tutte le birre sono : non pastorizzate, non filtrate e rifermentate in bottiglia, senza conservanti e stabilizzanti chimici. 

Solo ingredienti naturali. Anche senza glutine.

Il  birrificio nasce a Catania nel 2013 come “inevitabile conseguenza” della passione della Famiglia Fiorenza per la birra fatta in casa. Per caratterizzare la produzione, si punta su una scelta rigorosa degli ingredienti, ricercandoli tra i prodotti figli della  cultura e del territorio siciliano. La ricerca di un elemento di raccordo in tutta la  produzione, oltre all’orzo ed al luppolo ovviamente, non poteva che essere una varietà di grano tipica della Sicilia. Gli studi e le ricerche sono state lunghi e laboriosi ed infine una straordinaria pervicacia e tanta passione  ha consentito di birrificare con un grano con alle spalle più di 2.500 anni di storia: la varietà TIMILIA prodotta presso la stessa azienda agricola.

Sicilian Blond Ale